27/02/08

qualche tiiimido miglioramento...














... sul fronte influenza: oh, l'ho beccata proprio brutta! oggi però credo di non avere la febbre (di sicuro non ho il termometro ahahah), e mi reggo quasi in piedi. in tutto questo sono mancata dal lavoro solo per un pomeriggio: troppe cose da fare per permettermi di rimandare (sigh!). nella triste e malaticcia serata di ieri mi son fatta una zuppa calda e veloce, cercando di non ottenere un risultato squallidamente ospedaliero ;-) ho preso quel che avevo in casa: carote, cavolo cappuccio, uova, ed ho cercato di cavarne un che di decente. e poi ieri è stato il primo giorno di ritorno dei sapori nelle mie papille gustative: l'influenza mi aveva privato del mio senso preferito! insieme agli odori (causa raffreddore) spesso se ne vanno infatti anche i sapori, essendo gli uni e gli altri legati indissolubilmente da canali contigui. allora ho voluto provare ad impreziosire (riuscendoci, per fortuna!) una zuppa altrimenti taaanto triste... :P

CREMA DI CAVOLO CAPPUCCIO, CAROTE, UVETTA E UOVO


dosi a spanne

un bel pezzo di cavolo cappuccio
una grossa carota
cipolla
un cucchiaio di uvetta
brodo vegetale q.b.
un uovo a testa
noce moscata
sale
olio extravergine

tagliare la carota a rondelle e la cipolla a fettine, mettere in pentola con un filo d'olio e scaldare due minuti. tagliare il cavolo a sottili striscioline e unire al resto. mescolare cuocendo a fuoco vivo e unire il brodo quanto basta a coprire il tutto. cuocere a pentola quasi completamente chiusa finché le verdure siano tenere. aggiungere l'uvetta ammollata e strizzata, cuocere altri cinque minuti, spegnere il fuoco e frullare tutto col minipimer, aggiustare di sale. separare l'albume dal tuorlo. sbatterlo leggermente con un pizzico di sale e abbondante noce moscata, unirlo alla zuppa e mescolare rapidamente per farlo ben amalgamare. versare il tuorlo al centro e accendere il fuoco per 5-6 minuti, senza mescolare, quindi servire. il tuorlo resterà liquido all'interno, ideale per pucciarvi il pane :-)

31 commenti:

  1. quando ho il raffreddore e non sento i profumi e non sono troppo infuriato mi esercito con i 4 gusti. pardon, cinque... af

    RispondiElimina
  2. Poverina, ha l'influenza, però ti sei preparata una bella zuppetta!
    Brava, bisogna volersi bene!

    RispondiElimina
  3. a me non piace il cavolo cappuccio ma...sai che a non saperlo l'avrei assaggiata? e sono anche sicura che mi sarebbe piaciuta!
    piesse: mi sono sbellicata quando ho letto dei canali contigui...

    RispondiElimina
  4. Allora stai meglio!?
    Ma questa non è cibo per malati! mi piacciono le creme cremose...e i piatti con il contrasto del salato e il dolciastro dato dalle carote con le uvette.

    RispondiElimina
  5. e da te mi sa che sta passando a me.
    sinceramente io da questo punto di vista sono fortunata,,,,
    posso permettermi la malattia! :)
    nel mio caso the show must go on e oltretutto ho un cavolo cappuccio viola che mi aspetta :)

    RispondiElimina
  6. No, dico, ti sembra il caso di stare malata tutto questo tempo??
    Basta, su! Rimettersi in pista!

    RispondiElimina
  7. come ti capisco anche qui influenza alla grande e sinceramente non ricordavo il tempo di prenderla tanto cattiva :(
    La tua zuppa doveva essere sul serio buona!!!

    RispondiElimina
  8. Carinissima, veramente carina. Buona riposo, ci sono passata anch'io e tutta la famiglia. Con affetto Mariluna

    RispondiElimina
  9. Per essere una zuppa dell'ultimo momento mi sembra una gran bella e gustosa preparazione, complimenti e un grosso in obcca al lupo!!

    RispondiElimina
  10. Certo che questa magnifica zuppa di ospedaliero non ha niente davvero !!!! Complimenti baci Alessia

    RispondiElimina
  11. Amica mia!!! Sono contenta tu stia un pò meglio, domenica senza di te non sarebbe bello! ^_^
    Bella zuppetta, mi piace l'idea dell'uva passa!!!
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Ciao cara, anch'io ne sto uscendo proprio ora. E' da ieri che non ho febbre e da stamattina che mi reggo in piedi. Orribile non sentire odori e sapori, vero? era da tanto che non stavo così male, ma ora ci ripigliamo e ci rimettiamo in forze per domenica? un bacio

    RispondiElimina
  13. Ti sei messa ai fornelli! E hai pure immortalato la creazione, che deve essere molto buona. Se ti fa piacere ti ho invitata a partecipare a un meme. Buona giornata!

    RispondiElimina
  14. quanto ti capisco..la scorsa settimana è toccata a me l'influenza..ah!!!Almeno ti sei consolata con questa bontà!

    RispondiElimina
  15. in bocca al lupo per l'influenza....ottima questa zuppa...:-)
    Annamaria
    http://ipiaceridellavita.myblog.it/

    RispondiElimina
  16. Questa direi che la mangerei ad occhi chiusi!
    Cara la mia signora in rosso..arrrrrrripjate,lo sai no cosa ti aspetta domenica vero?
    Ahahahahahah

    RispondiElimina
  17. Nooo.. mi hai aperto un mondo col post del corso di cioccolato alla perugina! Mi era venuta un sacco voglia dopo aver visto il film ma non pensavo assolutamente esistesse realmente! Ci andrò sicuramente.. grazie grazie grazie!.:) Buona guarigione salsina.. smack

    RispondiElimina
  18. volevo sapere come ti senti oggi :) spero tu stia migliorando ;)
    un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  19. un carissimo augurio di pronta guarigione!

    RispondiElimina
  20. ciao cara,spero che ti rimetta quanto prima,quest'influenza che sta girando x ora lascia davvero a pezzi!!
    baciottoni

    RispondiElimina
  21. ottima e rimettiti presto buon fine settimana

    RispondiElimina
  22. beh certo che ti sei fatta una zuppa gustosissima per essere ammalaticcia... hai visto che hai colto, qualcosa di rosso... ho pensato a te mentre scrivevo il post! :-))

    RispondiElimina
  23. qualcosa di caldo buono e giallo arancio.
    senti senti prova a passare magari tra un pò ho qualcosa che potrebbe piacerti.
    e che fa bene al raffreddore etciù

    RispondiElimina
  24. gioia cucciolaaa!!!! :( come stai adesso? spero che ti sia ripresa alla grande e che questo week end te lo possa godere con sere e le altre mitiche ragazze! :D
    questa zuppa è davvero golosa! smaaackkk

    RispondiElimina
  25. Quell'ovino al centro mi piace da morire.. ottima versione di zuppetta!! Guarisci presto!

    RispondiElimina
  26. Che brava che sei.....a me viene spesso in aiuto la zuppa del casale di that's amore findus! auguri di pronta guarigione!

    RispondiElimina
  27. Che bella foto, questa gia stuzzica l'appetito !!!
    Ciao a presto
    Paola

    RispondiElimina
  28. Mi piace pucciare il pane!!!

    Sei invitata ad un pic-nic virtuale, vieni vero? Ognuno porta qualcosa,Lascia un commento sul mio blog con il link di ciò che porterai.Ti aspetto!
    Sarà un bellissimo pic-nic! Bacioni

    Dimenticavo di dire che è benvenuto chiunque altro voglia partecipare

    RispondiElimina
  29. accidenti, non mi piace l'uvetta, ma l'idea è buona, decisamente!

    RispondiElimina
  30. buon inizio di settimans sperando che tu stia meglio

    RispondiElimina
  31. ciao a tutti!
    sìììììììììì sto benissimo adesso, grazie! per gli inviti ai meme arrivati da più parti, pazientate qualche giorno: una alla volta le faccio tutte! :-D
    buona settimana! smuackete

    RispondiElimina

lasciate un commento, un suggerimento, un saluto, ma firmatevi sempre: i commenti anonimi saranno cancellati. grazie!

post precedenti

Fioritura_2016_25 Torta_Bastarda_1 Tortine_Mele_Tahina FioriPortulaca Castelluccio_2015_15 Biscotti_polvere_lamponi UOVO_CAMICIA2 RicottaMustia_5 TiuEttoriSTAG0 Sardegna14 TiuEttori_1 TortelliSedano