21/02/08

qualcosa di morbido, morbidissimo!


ho un libro di pasticceria che sfoglio spesso ma che raramente prendo alla lettera, anche perché mi diverte moltissimo variare le ricette, per quanto possibile: uno degli aspetti che più mi affascinano dell'arte culinaria è proprio infatti la quasi impossibilità di riprodurre due volte lo stesso risultato, un po' come se ogni creazione fosse un pezzo unico. questo ovviamente vale a casa: al ristorante lo chef dev'essere preciso nelle dosi e nei procedimenti; nell'industria poi, ottenere sfornate di biscotti tutti identici è pressoché indispensabile. ma veniamo al sodo: ho beccato l'influenza!!!! non che la cosa mi faccia particolarmente impressione: per la tosse, ho tre barattoli di miele da svuotare; per la febbre, non ho il termometro a dirmi quanto devo sentirmi male ;-) e per il resto me la cavo. a proposito di miele e di influenza, mi son fatta una torta veloce e ricca di vitamine: carote, miele e mandarini! la ricetta riportata sul mio libro era abbastanza diversa: c'erano le classiche mandorle, c'era il latte, le dosi erano leggermente diverse, non c'erano né miele né mandarini... insomma ho fatto di testa mia! risultato: una torta morbidissima, profumata e pure sana. i mandarini che ho usato vengono dalla sicilia: li vende l'azienda agricola in cui lavora mia madre (di cui prima o poi parlerò...) e sono squisiti: sono quelli con i semi grandi e quel sapore intenso e pungente che fa veramente la differenza. il miele che ho usato è di trifoglio: l'ho comprato da un'azienda toscana durante una fiera ed è davvero delicatissimo, profumato e quasi "erbaceo". addentando la prima fetta di torta mi son resa conto di quanto potrebbero starci bene le noci: è una variante da provare! :-)

TORTA DI CAROTE, MANDARINI & MIELE DI TRIFOGLIO

ingredienti per una piccola torta da 16-18 cm

150 gr carote grattugiate
150 gr farina "0"
50 gr zucchero di canna
40 gr di burro fuso
2 cucchiai pieni di miele di trifoglio, od altro delicatissimo (erba medica, acacia, fiori d'arancio ecc)
1 uovo
1 grosso mandarino biologico
1 bustina di lievito per dolci
sale

mescolare le carote grattugiate con lo zucchero e il miele. aggiungere il burro fuso e raffreddato, il sale, l'uovo leggermente sbattuto, il succo e la buccia del mandarino. unire la farina setacciata ed infine il lievito. versare in una tortiera imburrata e infarinata, infornare a 160° per 20-30 minuti. nel caso si voglia raddoppiare la dose occorrerà prolungare i tempi di cottura. sfornare, raffreddare e servire fredda o tiepida. non essendo spiccatamente dolce, potrebbe starci molto bene uno sciroppo caldo di miele, limone e zucchero.

45 commenti:

  1. Questa la provo e si che la provo, una mangiatrice di carote come me non può non provarla!!

    RispondiElimina
  2. mamma che profumata deve essere questa torta!! ne prenderei una fetta volentieri senza l'influenza
    però!!! Guarisci presto un bacio enorme a te che anche da ammalata sforni delizie e fai delle foto sublimi!!

    RispondiElimina
  3. profumata e nuova questa torta di carote, buono il miele di trifoglio, trasparente e con un profumo di fiori, saluti golosi cat

    RispondiElimina
  4. Buona guarigione!!! Stattene al calduccio, bevi tanto e questa torta morbidissima ti aiuterà :-) Un abbraccio, alex

    RispondiElimina
  5. Tesssssoro, finalmente vedo la foto di questa meraviglia!!! Questa torta va bene per me, per i sapori delicati che ha, per il poco zucchero.. si si ... potrei abbozzare a farla nel we!! ^_^

    RispondiElimina
  6. belli tutti ma ciao! :-)
    grazie x i commenti, siete gentilissimi... ma sapete che la torta ha funzionato? oggi sto meglissimo! però per sicurezza più tardi ne mangio un'altra fetta... :-P

    RispondiElimina
  7. @sere: zi zi, penZo che potrebbe fare al caso tuo... ma trova un miele mooolto delicato! :-) besos!

    RispondiElimina
  8. Il miele di trifoglio è uno dei più particolari, sicuramente questa torta deliziosa ne esalta gli aromi. Riguardati e guarisci presto, mi raccomando!

    RispondiElimina
  9. ci sarebbe un meme da me, se ti va,
    buon we :-)

    RispondiElimina
  10. allora rimettiti!!sono sicura che con queste coccole ti riprenderai presto..
    PS:io ti ho linkato senza chiederti il permesso...ho fatto male?bacini

    RispondiElimina
  11. :-D Ottima cura!! Adesso stai al caldo e ogni tanto dai un morso alla torta. Ciao!!

    RispondiElimina
  12. Che invidia! Anch'io sono cappottata a casa da tre giorni e sapessi come mi godo il lattino caldo col miele di salvia. Ho pochissima fame e il lattino è l'unica cosa che vada giù.
    In compenso oggi devo abbandonare il letto per recarmi tutto il fine settimana a Roma a terminare un trasloco. Sapessi che voglia!
    Ottima questa tortina! Quando tornerò dal week end con la broncopolmonite la proverò senz'altro (però devo procurarmi il miele di trifoglio che, stranamente, mi manca!).

    RispondiElimina
  13. Buona guarigione, la torta deve essere deliziosa...il miele di trifoglio è da provare, a me piace molto il miele di Sulla, il sapore è molto delicato e gradevole.
    Buon fine settimana con i fazzoletti!

    RispondiElimina
  14. STRE-PI-TO-SA!!! Mi piace molto l'accostamento di sapori...da provare! Bacie e buon we

    RispondiElimina
  15. Con una piccola bavetta al lato destro della bocca, causata dalla ricetta, ti auguro un buon fine sttimana, saBa!

    RispondiElimina
  16. Che ne pensi di un "Qualcosa di meme"?
    Sei invitata!
    Vieni a vedere di che si tratta.
    ciao

    RispondiElimina
  17. Non c'è dubbio che così facendo guarirai prestissimo! brava!

    RispondiElimina
  18. Brava, bisogna agire proprio
    in questo modo, cercare di creare qualcosa di nuovo cambiando gli
    ingredienti riportati.
    Ciao
    Nino

    RispondiElimina
  19. Ciao salsadisapa,
    good weekend, almeno quanto sta tua ricetta! :)

    RispondiElimina
  20. Solo una volta ho provato a fare la torta di carote ma non mi è venuta un gran che... che dici.. riprovo con la tua variante? Baci baci

    RispondiElimina
  21. una variante alla mia classica torta di carote

    RispondiElimina
  22. WOWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWW riesco a vede le foto pure da casa, finra le vedevo solo dall'ufficio, un vero peccato, visto ch le tue foto sono piccoli bonbon per l'anima! ma come sono contenta, spero che duri!
    bacibacibaci, adesso si che ti potrò goderefino in fondo!
    fiordisale

    RispondiElimina
  23. Che ne dici di omologarla fra i rimedi per l'influenza? Da infermiera quale sono penso che tutti prenderebbero volentieri codesto medicamento!!! Elga

    RispondiElimina
  24. Ho letto che stai meglio...mano male allora la farò anche io questa torta miracolosa....bacioni

    RispondiElimina
  25. Bella questa torta, speriamo ti aiuti a guarire presto!

    Un abbraccio,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  26. mandarini, carote e miele. buon accostamento. ora non resta che provare il gusto... ciao!

    RispondiElimina
  27. Ciao!
    Adoro le torte morbidose...questa ha un aspetto sofficissimo,la mangerei subito tutta.
    Un bacio e buona guarigione!
    Ale

    RispondiElimina
  28. meravigliosa questa torta....ne gradirei volentieri una fetta....guarisci presto
    Annamaria
    http://ipiaceridellavita.myblog.it/

    RispondiElimina
  29. Questa la devo provare assolutamente! Mi piacie tanto l'idea del conubio delle carote con il miele :-)

    RispondiElimina
  30. mamma mia che dolcezza!!
    favolosa!

    RispondiElimina
  31. buona! per le creature dovrebbe essere perfetta, come stai ?

    RispondiElimina
  32. ehilà gente, ciao! siete tantissimi: vi bbacio tutti virtualmente!
    e sottolineo virtualmente, perché non vorrei attaccarvi qualcosa: sabato infatti, appena finita l'ultima fetta di torta... mi è salita la febbre!! uffaaaaaa avrei dovuto farla più grande!!
    :-P

    RispondiElimina
  33. mi sono pappata una cucchiaiata di miele giusto ora :), il mio è d'acacia, un classico, ma proverò questo al trifoglio!
    Ciao giulia

    RispondiElimina
  34. ero passata per segnalarti una cosa carina, viè un po' da me!

    fiordisale

    RispondiElimina
  35. Per far star bene tutti e per sicurezza,portane una domenica va,nn si sa mai...ahahahah!
    Hai delle idee incredibili ogni volta!

    RispondiElimina
  36. Golosa e dolcissima torta. Da provare!!! Cambierò il miele perché quello di trifoglio non l'ho mai visto!

    RispondiElimina
  37. guarisci presto, per carità.... che a me manchi e saperti malata mi mette malinconia.
    Anche se.... vedo che la malattia ti ha reso ingegnosa!
    nasinasi

    p.s. pacchetto in arrivo!

    RispondiElimina
  38. che morbidezza!!Spero che questa sia riuscita a tirarti un po su..guarisci presto!

    RispondiElimina
  39. meravigliosa questa torta, un concentrato di vitamine arancioni :-) Da provare con le noci, come suggerisci tu magari omettendo lo zucchero, visto che c'è il miele. Immagino tu sia guarita ;-)

    Francesca

    RispondiElimina
  40. Salsa ora come stai? Va un po' meglio? Spero di sì!
    Deliziosa questa torta!!!

    RispondiElimina
  41. ciao a tutti! gente, mi sto riprendendo adesso... forse eheh :-) grazie x i commenti, l'interessamento x la mia salute (et-chu!!) e gli inviti ai meme: non disperate, pian piano mi rimetto in riga!
    at-tentiiiiiiii! :P

    RispondiElimina
  42. sentivo profumo di carote in giro.. e arrivava da qui!!
    Sarà la settimana delle torte di carote!
    :o)))
    Gnam!

    RispondiElimina
  43. oh ma che bel blog!

    complimenti per le licenze poetiche sulla ricetta originale, il risultato mi sembra comunque interessante. Sai, in alcune ricette tardo-medioevali si ritrova il miele come dolcificante nei dolci (of couse, niente zucchero allora).

    Michelangelo
    http://micheblog.wordpress.com

    RispondiElimina
  44. Questo dolce di carota e miele mi piace molto.

    RispondiElimina

lasciate un commento, un suggerimento, un saluto, ma firmatevi sempre: i commenti anonimi saranno cancellati. grazie!

post precedenti

Fioritura_2016_25 Torta_Bastarda_1 Tortine_Mele_Tahina FioriPortulaca Castelluccio_2015_15 Biscotti_polvere_lamponi UOVO_CAMICIA2 RicottaMustia_5 TiuEttoriSTAG0 Sardegna14 TiuEttori_1 TortelliSedano