08/05/08

qualcosa nel mio frigo...

 cremasparagimela

non ne vuol sapere di lasciarmi in pace. ehhh sì, parlo dei già ben noti formaggi! finalmente posso dire che stasera ne ho FINITO uno: il taleggio di capra. purtroppo non ho il riferimento dell'azienda che me l'ha venduto a ditecheese: ricordo solo che fosse della provincia di brescia. il responsabile mi aveva addirittura assicurato che fosse "leggero": non che la cosa faccia troppo la differenza per me, però con l'intiepidirsi della stagione credo che tutti sentiamo il bisogno di "alleggerirci" un po'. e allora? vai ancora di asparagi! :D domani pomeriggio i miei genitori se ne vanno in sardegna per una settimana (beati...) così domattina certamente taglieranno gli asparagi, e prima di 10-15 giorni non se ne parlerà di mangiarli di nuovo. perciò stasera ho cucinato metà di quel mazzetto che da domenica scorsa mi faceva l'occhiolino dal suo ammollo. sì perché, per chi non lo sapesse, gli asparagi (a patto che siano appena raccolti) si conservano per diversi giorni fuori del frigo coi gambi immersi in 4-5 cm di acqua ;-) stasera li ho fatti in crema, arricchiti dal suddetto squisito taleggio caprino e da fette di mela essiccate in forno. ecco come:

CREMA DI ASPARAGI CON TALEGGIO DI CAPRA E MELE

ingredienti x persona

200 gr di asparagi verdi privati delle parti dure
brodo vegetale caldo q.b. a coprire gli asparagi
un filo d'olio extravergine
1 spicchio d'aglio
erba cipollina
40 gr di taleggio di capra (o altro caprino semifresco)
1 cucchiaio di latte
3 fette sottili di mela a testa: io ho usato la pink lady, perfetta perché croccante
sale

affettare la mela a 2-3 mm di spessore e seccarla in forno a 80°-90° finché si prepara il resto. in un pentolino alto e stretto, scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio smezzato e privato dell'anima: quando inizia a sfrigolare tuffarvi gli asparagi tagliati a piccoli bastoncini, rosolare un minuto o due, unire il brodo caldo e l'erba cipollina. cuocere a coperchio chiuso finché gli asparagi siano teneri. togliere l'aglio e frullare col mixer ad immersione; tenere in caldo. in un padellino antiaderente, scaldare dolcemente il latte col taleggio a pezzettini fino a scioglimento e riempire con questo liquido il fondo del bicchiere. mettere una cucchiaiata di asparagi e una fetta di mela tagliata a striscette, mela che ormai si sarà essiccata e profumerà moltissimo. continuare con gli asparagi, poi con la mela, terminare con gli asparagi e decorare con l'ultima fetta intera di mela.

24 commenti:

  1. Anche noi asparagi stasera! Posto il tutto domani!
    Sapa, siamo nottambule, eh?
    LA foto è stupenda...buonanotte!

    RispondiElimina
  2. Buoni gli asparagi anche io di solito li consumo a crema.
    :-P
    Grazie anche per il consiglio sul come conservarli fuori dal frigorifero.
    Stupendissima foto
    Buona giornata
    Silvia

    RispondiElimina
  3. Una realizzazione chiccosa e goduriosa: questa crema coniuga egregiamente due sapori a me molto graditi.
    Raffinata la guarnizione!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Opperbacco amica... stiamo diventando due piccole contadine?
    Mettiamo su un agri io e te? Magaaaaaaaaaari.. sai che meraviglia?
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. Ciao Salsa solo tre parole: Buono, buono, buonissimo!:D
    Buon we

    RispondiElimina
  6. Ciao Salsa! Mangio sempre gli asparagi, ma mai sotto forma di crema... questa che hai fatto tu poi deve essere fenomenale arricchita così! Grazie per lo splendido spunto che mi hai dato anche oggi... ;-)
    Un bacio e buon we!

    RispondiElimina
  7. salsa questi bicchieri sono eccezionali!!! Clap clap!! (applauso :)))

    che bella questa abbondanza di asparagi, in natura e nei blog!!!

    Le mele essiccate, cosa mi hai ricordato, le compravo in trentino e le mangiavo come snack....devo provare a farle in casa!!!!! :)

    RispondiElimina
  8. Bella l'idea della crema e poi il connubio con le mele...mmmmmm....
    Grazie anche per il suggerimento sulla conservazione non lo sapevo e dato che la prossima settimana andrò alla sagra dell'asparago e ne comprerò una vagonata idee su come conservarli fanno comodo.
    Bacioni
    Fra

    RispondiElimina
  9. come sempre degli accostamenti sublimi!

    RispondiElimina
  10. Grazie per il consiglio, io gli asparagi li tengo in frigorifero...che sciocca!
    Mi hanno regalato degli asparagi bianchi, che dici la cremina si adatta anche per questi?
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  11. SPET-TA-CO-LO!!
    uaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  12. Che bello l'accostamento asparagi- mela! sai che mi hai dati un'idea per una tarte tatin salata? Formaggio? non ne parliamo che anche io ne sono golosissima :(

    RispondiElimina
  13. Sara stupenda questa crema...poi io adoro il taleggio e gli asparagi....vabbè io adoro un po' tutto!!!!Bacioni
    Ps: bella la foto e la composizione :D

    RispondiElimina
  14. ciao a tutti carissimi amici! mi raccomando: se gli asparagi li immergete in acqua, che siano ben verticali, legati a mazzo e in ambiente comunque fresco :-D

    @gallina: mai assaggiati gli asparagi bianchi, ma immagino si possano anch'essi cucinare così :-)

    besos!

    RispondiElimina
  15. Complimenti per questa bella ricetta e grazie per la dritta sulla conservazione degli asparagi...non lo sapevo proprio! Baci e buon we

    RispondiElimina
  16. Ma perché, dico perché mi fai morire cosi'...il taleggio non ce l'ho, né nel frigo e neanche nei super e nemmeno alla fiera...forse si c'era ma non ho visitato tutto..mannaggia e poi questo bicchiere fantastico che meraviglia cara salsina...ti abbraccio

    RispondiElimina
  17. Ma come fanno a venirti queste ideuzze stuzzicanti!! E a presentarle così bene poi!!!

    RispondiElimina
  18. Se vuoi assaggiare gli asparagi bianchi a crema, vieni da me.....io
    intanto assaggio questo delizioso connubio.Ciao salsina,baci baci, ottimi piatti.

    RispondiElimina
  19. le tue proposte sono sempre cosi originali e sfiziose...

    RispondiElimina
  20. Cara Salsa qwuesto abbinamento è strepitoso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    un bcaio pippi

    RispondiElimina
  21. che ricetta strepitosa, non li aveva mai visti fare cosi gli asparagi compliemnti sia per gli accostamenti che per la fantasia

    RispondiElimina
  22. wow ...mi piace tutto...mai mangiato il taleggio di capra...e non sapevo la storia degli asparagi...utilissima! ;)

    RispondiElimina
  23. Un piatto che mi renderebbe strafelice!!!

    RispondiElimina

lasciate un commento, un suggerimento, un saluto, ma firmatevi sempre: i commenti anonimi saranno cancellati. grazie!

post precedenti

Fioritura_2016_25 Torta_Bastarda_1 Tortine_Mele_Tahina FioriPortulaca Castelluccio_2015_15 Biscotti_polvere_lamponi UOVO_CAMICIA2 RicottaMustia_5 TiuEttoriSTAG0 Sardegna14 TiuEttori_1 TortelliSedano Bitto_4