18/07/08

qualcosa di osso :-P


ho la mania delle formine da biscotti. non potevo quindi non avere uno stampino a forma di osso, vero sere? :-) avevo pensato di usarlo per fare dei biscotti per cani, di cui ho reperito varie ricette in rete, ma non ho resistito... e l'ho usata per una cheesecake. capito trattoria? :-) questo dolce nasce anche grazie alle ormai familiari pagine di foodpairing nonché dal burro al dragoncello che avevo fatto qualche giorno fa. vero cicuzza? :-) ho usato per base i "novellini" gentilini, quelli al latte e miele, ho smorzato il burro al dragoncello con del burro puro, ho cotto la banana in forno con la buccia per pochi minuti per farla ammorbidire, ed ho guarnito con una riduzione del limoncello che facciamo in casa coi nostri limoni. risultato? fresco e delizioso, adatto per la bella raccolta di aiuolik. buon week end :-)


CHEESECAKE AL DRAGONCELLO E BANANA CON SALSA AL LIMONCELLO

ingredienti per 4-5 persone

per la base:
100 gr biscotti novellini gentilini
25 gr burro al dragoncello
20 gr burro normale

per la crema:
200 gr di formaggio fresco morbido
2 banane
3 cucchiai di zucchero
il succo di mezzo limone
una puntina di agar-agar

per la salsa:
limoncello fatto in casa

tritare i biscotti finemente e mescolarli con le mani ai due burri. riempire le formine o lo stampo unico, livellare e pestare bene in modo da ottenere una base compatta alta 5 millimetri. riporre in frigo.
nel frattempo, mettere in forno scaldato a 150° le due banane, intere, con la buccia. togliere dal forno dopo 8 minuti (la buccia sarà nera, l'interno bianchissimo), attendere 10 minuti prima di sbucciarle. passare al mixer le banane calde col succo di limone e lo zucchero e mixare. trasferire in pentola e cuocere per pochi minuti mescolando in modo da far addensare l'agar agar. spegnere, attendere qualche minuto mescolando, aggiungere infine il formaggio e mescolare. disporre la crema  ormai fredda sulle basi di biscotto e riporre in frigo per almeno 6-8 ore. al momento di servire, ridurre della metà sul fuoco 2 cucchiai a testa di limoncello. versare sulla cheesecake estratta dalle formine e servire.

40 commenti:

  1. Vero vero verissimo amica!
    Mannaggia che voglia di assaggiare questo ossicino... posso scodinzolare??? Lo vogliooooo sisisiissisiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  2. Troppo simpatico! Non devo aprire la tua pagina di fronte ai miei cagnolini ... altrimenti si montano la testa e pensano che sia per loro! :-P Spiritosa salsina!!! Buon WE!

    RispondiElimina
  3. questa è veramente "qualcosa di speciale" nel senso che ti stai avvicinando veramente all'alta cucina ma chérie. Che dire... chapeau ;)
    intanto io ieri sono andata per boschi e a caccia di erbette e ho trovato un bel po' di elicrisio.. vediamo cosa ci possiamo inventare :D

    RispondiElimina
  4. Originalissimo, grazieeeee è perfetto per il mio ricettario!
    Però quando fai i biscotti per i cani dimmelo che i miei ciccetti si offrono come cavie...dimenticavo, dicono che la forma può essere qualunque basta che siano buoni :-)
    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  5. salsina questo cheese cake deve essere ottimo (banana e limone...mmmmhhh) ma a me quella forma ad osso fa un po' impressione!!! :))

    Se chiudo gli occhi mi taglieresti una fettina rettangolare???? :))))

    RispondiElimina
  6. che forte sapina, un bell'effetto giocoso e chissà che bbbbuoni....!

    RispondiElimina
  7. Ma che bella forma che ha questo osso-cheesecake!!! Davvero originale, ma dove le trovi queste belle formine??
    Baci

    RispondiElimina
  8. Ma tu sei qualcosa di...eccezionale...compliemnti di cuore per tutto l'idea, l'originalità...
    Un bacio e buon we

    RispondiElimina
  9. Anche con il burro al cocco di tua produzione non deve essere niente male.
    Ciao

    RispondiElimina
  10. ehehehehahhahaha che bellooo!!!
    mm domani mi sa che organizzo una spedizione per andare a comprare qualche aggeggio da cucina.. ma non diciamolo al capellone!
    Questo osso fa scodinzolare pure me!

    RispondiElimina
  11. Non mi freghi: ce l'ho, ce l'ho!!! :-) Con tanto di librettino allegato con le ricette di biscotti per cani! Quando si tratta di c@@@@te non mi faccio mancare niente!
    Buono il cheesecake. Non ne faccio uno da anni, chissà mai perché, eppure d'estate è perfetto. Al limone, poi... mmmmmmm!

    RispondiElimina
  12. Ma sai che mi starei orgnizzando per preparare i biscotti alla 'bimba'...ma le formine a forma di osso, incredibile!!! Come le tue sperimetazioni ...e quest'ennessimo spettacolo!!!

    RispondiElimina
  13. Ma è bellisssssimo!
    Brava Sapina,deve essere anche ottimo.:-)
    Buon week end!

    RispondiElimina
  14. Quello stampino lo devo avere...è troppo bello! Per il commento al tuo cheesecake sto consultando il vocabolario per vedere se c'è una parola più corretta di superultramegagodurioso!
    Un bacio

    RispondiElimina
  15. Te sei troppo forte!! Sti stampini non li ho mai visti qui in Germania, eppure sono attrezzatissimi per queste cose. Al prossimo mercatino di Natale li cerco.
    Un bacione, Alex

    RispondiElimina
  16. ma che ideona! Anch'io ho delle formine grandi da biscottoni devo provare! Bellissimo!

    RispondiElimina
  17. Assolutamente delizioso!!! La forma è carinissima...

    RispondiElimina
  18. Anch'io adoro le formine per biscotti.
    Avevo deciso di collezionarli un tempo, ora ho smesso perchè non so più dove metterle.
    Perchè non faccio mai i cheese cake nonostante mi piacciano tanto???

    RispondiElimina
  19. Non solo sono simpaticissimi ma una vera esplosione di sapori, complimentissimi salsetta, un abbraccio

    RispondiElimina
  20. ma daiiiiiiii
    e'grandioso!!
    mi farebbe un po'impressione..ma dopo il primo morso lo farei fuori in un battibaleno!!
    e se poi comincio a scodinzolare...

    RispondiElimina
  21. sei forte!!! ho visto quello stampo, ma mi ha fatto impressione e l'ho lsciato lì.
    ho fatto male!!!
    idea grandiosa!!
    bacioniiii

    RispondiElimina
  22. le tue ricette sono una + adorabile del'altra...ognuna è una scoperta...grasssssssie!!

    RispondiElimina
  23. Ma tu sei proprio geniale!!!!
    Dove vai a prendere gli stampini? Buon fine settimana Laura

    RispondiElimina
  24. In un prossimo articolo sul mio Blog volevo riportare un po' degli esperimenti come i tuoi nella blogosfera italiana. Ho il permesso di copiare qualche immagine e linkare il tuo blog?

    Un solo appunto: cheesecake è femminile! Lo so che quasi tutti nei blog di cucina italiani la chiamano (sbagliando) IL o UN cheesecake, ma è sbagliato. E' una torta e le parole dall'inglese quando le si adotta prendono il genere corrispondente in italiano. Quindi è LA cheesecake, UNA cheesecake ;-)

    RispondiElimina
  25. Mhmhmhm che originalità!!!!!
    Un bacione ^_^

    RispondiElimina
  26. Bell'ossicino!! :-D
    Sei una super-chef!

    RispondiElimina
  27. Ma é una meraviglia..meno male che non ho un cagnolino vicino a me assalterebbe il pc...tanto sfizioso e buono...un mix di ingredienti che stuzzicano, naturalmente , la voglia di azzannare quest'ossicino.

    Buona domenica *___*

    RispondiElimina
  28. ciao a tutt, grazie dei commenti e buona domenica!
    @dario: certo che hai il permesso: è un vero piacere per me! per quanto riguarda LA cheesecake: provvedo subito alla correzione ;-)

    RispondiElimina
  29. Ma sei un fenomeno!
    Se quell'ossiccino lo vede il mio Whisky che gli piace i dolci come a me te lo divorerebbe tutto in un minuto!
    Ma che brava che sei!
    Buona iornata!:-D
    Carla

    RispondiElimina
  30. Sono qui per ringraziarti della segnalazione del sito foofpairing.
    Come ti preannunciai l'altro giorno, in fase di sperimentazioni gastronomiche, ebbi la necessità di abbinare un ingrediente al caffè e, nell'incertezza, "arrampicatami" su un "albero" di foodpairing trovai la risposta al mio dubbio, con un buon risultato di gusto.
    Ciao

    RispondiElimina
  31. che goduria buon inizio di settimana se passi da me ti bevi un lassi

    RispondiElimina
  32. Ahahah molto simpatico, simpatico e sicuramente ottimo ! Complimenti per l'originalita' :)

    RispondiElimina
  33. L'agar c'è e anche gli altri ingredienti... Magari però metto un poco di ottimo yogurt greco al posto del philadelphia, che dici?

    RispondiElimina
  34. salve,
    sono la dottoressa Pagano del università di Napoli.Nell ambito di una ricerca abbiamo ideato una merendina avetente la forma di osso.Adesso siamo alla ricerca della formina.Potresti essere così gentile da suggerirmi dove posso trovarla?Sarebbe un vero sollievo.
    Grazie mille

    RispondiElimina
  35. salve dottoressa!
    ho trovato la formina su questo sito:
    www.plurimix-point.it
    sotto la sezione: casalinghi - stampi - formine pasticceria

    RispondiElimina
  36. Ahahah che carino davvero!!!!

    RispondiElimina

lasciate un commento, un suggerimento, un saluto, ma firmatevi sempre: i commenti anonimi saranno cancellati. grazie!

post precedenti

Fioritura_2016_25 Torta_Bastarda_1 Tortine_Mele_Tahina FioriPortulaca Castelluccio_2015_15 Biscotti_polvere_lamponi UOVO_CAMICIA2 RicottaMustia_5 TiuEttoriSTAG0 Sardegna14 TiuEttori_1 TortelliSedano Bitto_4