16/04/09

qualcosa di rosso? un'intera cena!




 panzanellaverdurerosse

il mio amico paolo si è laureato qualche settimana fa, e per l'occasione gli avevo promesso una cena tutta rossa. ho fatto il risotto con rape rosse (stavolta frullate), gorgonzola e fave di cacao, una panzanella con cavolo rosso, rape rosse e cipolle rosse, le famose uova al tè di cui a breve non decanterò le qualità (sigh...), e un dolce semplicissimo ma squisito: macedonia di fragole alla rosa con crema di cioccolato bianco e ricotta di bufala, crumble di amaretti e alchermes.


veniamo alle uova al tè. non le avevo mai fatte, ma sempre viste ed ammirate per la loro bellezza nei blog e nelle riviste. una cosa mi aveva però perplessa: i tempi di cottura. che bisogno c'è di cuocere delle povere uova per ben 30 minuti? uno solo: serve per farle colorare. sì ma che fine fa il tuorlo? immangiabile, almeno per me: diventa verde, puzzicchia di troppo cotto, è estremamente asciutto e, cosa ancor più incredibile, delle spettacolari spezie che si usano per la cottura (cannella, anice stellato, tè nero e quant'altro) al palato non c'è praticamente traccia. si sente solo, vagamente, la salsa di soia. ecco... credo proprio che non le rifarò: sono bellissime, ma dal punto di vista del gusto non fanno proprio per me :-( presto invece rifarò il dolce, magari con fragole migliori di quelle che ho trovato l'altro giorno, ma per ora consiglio questa sorta di "panzanella" a base di verdure coloratissime, leggera e gustosa, sottolineando che NON E' una VERA panzanella ma che è l'ideale per smaltire le tossine accumulate con le mangiate pasquali ;-)


"PANZANELLA" DI VERDURE ROSSE

ingredienti per ogni persona

un pezzo di pane secco cotto a legna
aceto di vino bianco
acqua
sale
pepe
una manciata di cavolo rosso
una piccola rapa rossa
un pezzo di cipolla rossa
una carota piccola
un pezzetto di sedano
qualche foglia di basilico
olio extravergine

mettere a bagno il pane con un bicchiere d'acqua e un paio di cucchiai d'aceto. mentre si ammorbidisce, mondare e tagliare a dadini tutte le verdure. condire con olio, sale, pepe e poco altro aceto, unire il basilico tagliuzzato con le mani e mescolare. strizzare molto bene il pane e sbriciolarlo sulle verdure. mescolare bene, aggiustare di sale, mettere nel coppapasta e servire.

18 commenti:

  1. Ma che bella idea una cena tutta rossa! Beh....per la laurea non si poteva usare altro colore!
    Brava

    RispondiElimina
  2. Come sempre ci stupisci con effetti speciali eh!?
    Carinissima l'idea di una cena rossa e questa panzanella è davvero un ottima idea! Concordo con te per quanto riguarda le bellissime uova al tè nero. Le ho fatte anche io per Pasqua ma a mangirle non sono nulla di eccezionale...

    RispondiElimina
  3. grazie marta!

    kitty: menomale che mi conforti... mi sono anche fatta venire il dubbio di averle cucinate male, ma ho seguito la ricetta con diligenza! :-P come sempre, de gustibus non disputandum est :-D

    RispondiElimina
  4. hahaahahah te l'avevo deeetttto io... non è tutto oro quel che luccica!
    Mi vien male a pensare al tuorlo puzzolente, meglio un semplicissimo uovo bianco sodo, ugualmente chic!
    bell'idea quella della cena colorata... da prendere come idea!

    RispondiElimina
  5. cena a colori... anzi a colore... mi piace l'idea!!! Complimenti!
    V

    RispondiElimina
  6. :D ahahah che ridere sapuz! bellissime foto! :D complimenti.
    è bellissimo impiastruccio (nel senso buono.. anzi buonissimo del termine) questa NON panzanella panzanellata! Ottima idea fresca e colorata! penso che Paolo abbia gradito! ;)
    Per le uova ecco, anche io avevo lo stesso dubbio e per questo non le avevo mai provate. tra l'altro anche le spezie è chiaro che in una cottura non a vapore perdano molto e ok che l'occhio vuole la sua parte... ma soprattutto come dicono gli americani.. please the palate! :)

    RispondiElimina
  7. La cena deve essere stata fantastica :) E poi tutta rossa! sarà stata più che apprezzata:)

    RispondiElimina
  8. Ch einvidia il tuo amico! un pranzo così davvero non se lo dimentica!
    molto particolare il risotto e ci piace moltissimo anche il dolce finale!!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. questa panzanella è un'idea veramente d'effetto!

    RispondiElimina
  10. Bellissima l'idea della cena tutta rossa...io sono al periodo invece verde...sto cucinando tutto verde...con qualcosa di nero chissà perché?....t'abbraccio!

    RispondiElimina
  11. Che fixataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
    Da copiare!
    Bacione

    RispondiElimina
  12. Anche io ho fatto le uova al tè per pasqua...sinceramente io non le ho mangiate ma la mia mamma e nonna hanno gradito anche se effettivamente hanno detto che le spezie proprio non si sentivano!
    La panzanella in rosso deve essere deliziosa
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  13. Bè le uova al te si possono utilizzare allora solo per decorare? Ma è un po' uno spreco secondo me, la cena rossa molto originale brava

    RispondiElimina
  14. mitiche le tue panzanelle invernali!!

    Auguri al tuo amico Paolo, fortunatissimo ad avere un'amica che lo ha festeggiato in modo cosi'...succulento!!!

    Solo il modo in cui hai descritto quella macedonia mi ha fatto svenire (volevo dire sbavare, ma non sta bene)....anche io spero di trovare fragole decenti! Un bacio :)

    RispondiElimina
  15. Non ti manca certo la fantasia!!!Bravissima!

    Ciao Sa, buona domenica

    RispondiElimina
  16. Panzanella rossa?.. Mi sa che fa per me! :-))
    Complimenti, la tua è stata una bellissima cena a tema!
    Per quanto riguarda le uova potrei consigliarti di raddoppiare le dosi di aromi, cuocerli 10 minuti e lasciare nello stesso liquido per tutta la notte.
    Non saranno stracotte, ma profumate e colorate!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  17. bella l'idea di una cena tutta rossa ottima e da provare la panzanella rossa buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  18. @rossadisera: grazie del consiglio!! effettivamente sono giorni che penso e ripenso a un modo per ottenere lo stesso risultato estetico e un superiore risultato gustativo! farò delle prove :D

    grazie a tutti!

    RispondiElimina

lasciate un commento, un suggerimento, un saluto, ma firmatevi sempre: i commenti anonimi saranno cancellati. grazie!

post precedenti

Fioritura_2016_25 Torta_Bastarda_1 Tortine_Mele_Tahina FioriPortulaca Castelluccio_2015_15 Biscotti_polvere_lamponi UOVO_CAMICIA2 RicottaMustia_5 TiuEttoriSTAG0 Sardegna14 TiuEttori_1 TortelliSedano Bitto_4