27/12/09

qualcosa di soul kitchen (4)

SoulKitchenFoto4

causa festività nazionali e annesse incombenze, devo pubblicare la quarta (golosissima) ricetta di soul kitchen senza averla potuta provare. uhhh vedo ortaggi fuori stagione fra gli ingredienti: beh allora giurin giurello che sarà la prima cosa che proverò al prossimo solstizio estivo :-)

il trailer di soul kitchen
la pagina di facebook


PRELIBATEZZA D’AGNELLINO DA LATTE “MEEEH” CON RATATOUILLE

Soul-ingredienti

12 costolette di agnellino
100ml di aceto balsamico
5 cucchiai da minestra di olio d’oliva
1 limone
Rosmarino
Origano
Timo
1 spicchio d’aglio
1 piccolo peperoncino
Sale, pepe
3 peperoni (rosso, verde, giallo)
1 zucchina
½ melanzana
2 scalogni
1 spicchio d’aglio
3 pomodori
Sale, pepe
Olio d’oliva
Timo
Origano


Lavate velocemente le costolette e tamponatele con della carta da cucina. Incidete con il coltello in più punti il margine di grasso e raschiate via con cura le ossa dalla carne.

Per la marinata versate l’olio, l’aceto balsamico e il succo di limone in una scodella. Aggiungetevi gli odori lavati e sfilacciati grossolanamente. Schiacciate poi uno spicchio d’aglio sbucciato. Dividete a metà il peperoncino, privatelo dei semi e tritatelo finemente. Mischiate bene aggiungendo pepe e sale. Mettete le costolette in una padella e ricopritele con la marinata. Lasciate riposare il tutto ricoperto per circa 3-4 ore in frigorifero, preoccupandovi di voltare più volte le costolette.

Scolate le costolette e rosolatele in una padella con dell’olio caldo oppure sulla griglia tenendole dai 3 ai 5 minuti per lato. Infine aggiustate di sale e pepe. Dopo averla cotta, lasciate riposare ancora un po’ la carne.

Per la ratatouille mondate la verdura e tagliatele in pezzi d’uguale grandezza. Sbucciate le cipolle e l’aglio e tritate finemente. Pelate e private i pomodori dei semi per poi tagliarli a loro volta.

Fate appassire a fuoco dolce le cipolle e l’aglio e aggiungeteci a mano a mano i peperoni, le zucchine e le melanzane. Insaporite con il timo, l’origano, il sale e il pepe, lasciando cuocere e accertandovi che le verdure mantengano la cottura al dente. Infine aggiungete i pomodori e fate terminare brevemente la cottura girando bene.

Disponete sul fondo del piatto la ratatouille e adagiatevi sopra tre costolette per porzione. Decorate con del rosmarino fresco.


4 commenti:

  1. ciao sara!!!!
    sta cosa di soul kitchen me la dovete spiegare, ne trovo ricette e spezzoni ovunque!
    ci sentiamo vero per il buon anno???? :-)

    RispondiElimina
  2. Non vediamo l'ora di andare a vedere il film, siamo sicuri che sarà fonte d'ispirazione, come queste costolette d'agnello!
    Auguri di Buone Feste
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  3. In attesa del solstizio estivo colgo l'occasione per farti gli auguri (anche se posticipati) di Buon Natale e di un felice Anno nuovo ehehehe

    RispondiElimina
  4. Ma e' bellissimo il trailer ricette: quanto quello vero!!!
    Brava per davvero!!!!!!!!!!!!!

    Buon inizio decennio,

    un saluto
    ib
    http://cucinasenzasenza.wordpress.com

    RispondiElimina

lasciate un commento, un suggerimento, un saluto, ma firmatevi sempre: i commenti anonimi saranno cancellati. grazie!

post precedenti

Fioritura_2016_25 Torta_Bastarda_1 Tortine_Mele_Tahina FioriPortulaca Castelluccio_2015_15 Biscotti_polvere_lamponi UOVO_CAMICIA2 RicottaMustia_5 TiuEttoriSTAG0 Sardegna14 TiuEttori_1 TortelliSedano