25/03/10

qualcuno vuole un'idea...

ravioliciauscbrocc2

...per uno stuzzichino da aperitivo, rinfresco, cena in piedi o simile? bene: questi ravioli di pasta brisé sono facili da fare, veloci e molto gustosi. protagonista del ripieno è il ciauscolo, salume tipico dell'appennino umbro-marchigiano, accompagnato da broccoletti semplicemente lessati e ripassati in padella con pochissimo olio: è il principio della torta al testo umbra con salsiccia e broccoli od altre verdure, ma in una forma diversa e più sfiziosa. la pasta brisé in questo caso è realizzata in una versione molto alleggerita, a compensazione della grassezza del ciauscolo. due parole su questo prodotto: è una sorta di salame spalmabile, stagionato per poche settimane e, in alcuni casi, leggermente affumicato. ha un gusto inconfondibile dato dalla speziatura e dal condimento caratteristici, ma quello che ho utilizzato qui ha un valore aggiunto: è fatto in casa. è totalmente privo di conservanti e nitriti, quelle sostanze (nocive) che servono a mantenere rosea la carne dei salumi; infatti la parte esterna e la zona del taglio si sono leggermente scurite ed ingrigite col passare dei giorni, chiaro segno del corretto percorso di stagionatura e maturazione della carne, che però, provenendo da animali felici, rimane buona e sana. abituiamoci ad essere meno schiavi delle apparenze e più attenti alla sostanza... tanto ormai lo sapete che rompo sempre le scatole con queste cose :-)

ravioliciauscbrocc

RAVIOLI DI PASTA BRISE' AL CIAUSCOLO E BROCCOLETTI
la ricetta anche su quiperugia di oggi

ingredienti per circa 15/16 pezzi

300 gr di farina
mezzo bicchiere d'acqua fredda
80 gr di burro freddo
un bel pizzico di sale
un cucchiaio di miele fluido
ciauscolo*
broccoletti lessati e ripassati in padella con poco olio (aglio facoltativo)

*se non doveste trovarlo, usate una finocchiona molto fresca, oppure una salsiccia molto aromatica

setacciare la farina a fontana e disporvi al centro il burro tagliato a dadini. unire il sale e il miele e cominciare ad impastare. aggiungere acqua mano a mano che si impasta e formare velocemente una palla. lasciar riposare al fresco e al buio, coperta di pellicola, quindi stenderla finemente su una spianatoia di legno, infarinata il meno possibile. tagliare dei quadrati e disporvi al centro un mucchietto di broccoletti e un pezzetto di ciauscolo, in pari quantità. chiudere con un altro quadrato di sfoglia e sigillare bene i bordi. ripassare con la rotella per eliminare l'eccesso di impasto. cuocere su una teglia ricoperta di carta forno a 180° finché siano coloriti e croccanti.
se preferite potete fare una quiche con lo stesso impasto.

29 commenti:

  1. No io non voglio l'idea voglio direttamente questo bel raviolone!!!

    RispondiElimina
  2. mi piacciono questi sfizi! e mi piacciono le tue buone abitudini. una curiosità sara...tu sei riuscita a trovare mai un wurstel senza nitriti? io neanche al bio! non ho il ciauscolo ma se provassi con una salamella contadina non si offenderebbe di certo.

    RispondiElimina
  3. silvia: onestamente no, i wurstel in commercio che ho visto finora sono tutti coi nitriti, infatti non li compro mai :-| sono riuscita a mangiarne qualcuno fatto in casa, in alto adige. però devo chiedere a un mio amico rivenditore di prodotti di qualità: da lui ho visto dei wurstel in effetti ma non li ho mai presi..!
    comunque, non è impossibile farseli in casa: guarda
    qui :-)

    RispondiElimina
  4. Simpatici, questi ravioli. Ma un povero toscano che non trova il ciauscolo? Con cosa consiglieresti di sostituirlo?
    CIAO

    RispondiElimina
  5. Fantastici! Uno sicuramente chiama l altro, come le ciliege!

    RispondiElimina
  6. Assolutamente fantastici...hai utilizzato un ingrediente migliore dell'altro,questo si' che significa saper mangiare!
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  7. -corrado: hai ragione! ho appena aggiornato il post con un asterisco sul ciauscolo: finocchiona fresca o salsiccia molto aromatica :)

    RispondiElimina
  8. Sai che l'anno scorso, durante un weekend a Fabriano, cercai disperatamente il ciauscolo e rimasi malissimo perché non lo trovai da nessuna parte, nemmeno alla fiera dei prodotti tipici in corso in quei giorni nel centro della cittadina. E dire che vorrei tanto assaggiarlo, ora poi che me lo proponi sotto forma di raviolone...

    RispondiElimina
  9. yummeeeeee!
    di questi potrei mangiarne a kg ;)
    Bella idea, grazie Sara!

    RispondiElimina
  10. Peccato che qui salumi nada de nada :-( ma segno tutto per provarli, fanno troppa gola!

    RispondiElimina
  11. il ciauscolo qui non si trova, ma l'ho assaggiato a golosaria e me ne sono innamorata.... davvero una chicca.
    ciao sara!
    baci

    RispondiElimina
  12. Mi sembrano perfetti, corposi e saporiti. Potrei farmici l'intera cena !!!! Manu

    RispondiElimina
  13. sto proprio cercando idee per festeggiare in ufficio il mio compleanno: secondo te possono essere preparati il giorno prima? Grazir, Paola

    RispondiElimina
  14. -paolaotto: certo che sì! io li ho mangiati anche il giorno dopo ed erano buonissimi :) asciuga bene i broccoletti in padella e saranno perfetti!

    RispondiElimina
  15. Complimenti per la bella idea e per la scelta degli ingredienti di primissima qualità!
    Ne proverei sicuramente uno (..magari due, o tre, o quattro...)

    Nadia - ALTE FORCHETTE -

    RispondiElimina
  16. Direi veramente ottimi è un'idea originale e sfiziosa .... me l'appunto a presto

    RispondiElimina
  17. Bellissima idea ...sfiziosa e saporita! brava!

    RispondiElimina
  18. Belli, buoni e sfiziosi...cosa dire di più? sei sempre super...(ah complimenti per spigoloso...)

    RispondiElimina
  19. che bontà! il ciauscolo lo conosco ed è buonissimo, preparato così ancora di più!
    Che fame...

    RispondiElimina
  20. Sfiziosissimi! e particolare la consistenza che ha assunto la pasta! il ripieno poi è proprio doc!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  21. Hei! Ma che bella idea! Gustosissimi! Con il ciauscolo poi!!! Li adoro già! :-)

    RispondiElimina
  22. sono splendidi, un'idea grandiosa dei ravioli- salatini :-)

    RispondiElimina
  23. bontà delle bontà, amo questo genere di spuntini da aperitivo! ti sembra di mangiare poco invece puoi abbuffarti :P

    RispondiElimina
  24. i broccoletti, la salamella umbra , l'idea, tutto dedicato alla tentazione di riprodurli anche senza invitati che poi il piacere immenso é di mangiarseli caldi appena fatti.

    Le foto sono stupende!!!!
    ^^

    RispondiElimina
  25. grazie sara! allora non sono la sola. ho smesso di comprarli anche io. non so se me li farò mai in casa, ma non dispero di trovare un volontario. adesso ci provo col maialaio di fronte casa. se il tuo amico ha, io prende!

    RispondiElimina
  26. qui il ciauscolo è introvabile purtroppo..l'ho assaggiato quest'estate fatto in casa e me ne sarei mangiato uno intero! il raviolo brisée è geniale, con questo ripieno poi non parliamone!

    RispondiElimina
  27. e ieri non me li hai fatti assaggiare? ma per piacere.... vada... vada...

    RispondiElimina
  28. Ne faccio di simili ma con questo abbinamento mai. Mi piace parecchio.
    Segnato e complimenti per la scelta dell'accostamento :)
    Belle anche le foto ;)

    RispondiElimina

lasciate un commento, un suggerimento, un saluto, ma firmatevi sempre: i commenti anonimi saranno cancellati. grazie!

post precedenti

Fioritura_2016_25 Torta_Bastarda_1 Tortine_Mele_Tahina FioriPortulaca Castelluccio_2015_15 Biscotti_polvere_lamponi UOVO_CAMICIA2 RicottaMustia_5 TiuEttoriSTAG0 Sardegna14 TiuEttori_1 TortelliSedano