06/10/10

qualcosa di porcino :-)

baccalaporcini

in realtà questo è un piatto che ho fatto sfruttando un po' di avanzi: dei porcini che avevo cucinato per un antipasto, delle cime di rapa che avevo utilizzato per un risotto, pomodori secchi che avevo già in casa per cui mi è bastato comprare il pesce. mai provato il baccalà coi porcini? dovreste: sono due sapori intensi che si accoppiano benissimo. le cime di rapa, abbastanza amare, hanno bilanciato molto bene il tutto; le ho anche tenute volutamente giù di sale perché comunque il baccalà, per quanto dissalato, è pur sempre un pesce sapido. quanto ai funghi, dopo un tentato avvelenamento da parte di mia nonna che tutta contenta aveva cucinato i finti prataioli (o_O) ci siamo rifatti trovando una caterva di porcini!

baccalaporcini2

BACCALA' CON PORCINI E CIME DI RAPA

ingredienti per 2 persone

2 filetti di baccalà già dissalato di circa 150 gr l'uno
2 grosse manciate di cime di rapa 
uno spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
2 pomodori secchi

per i funghi:
1-2 porcini
3-4 rametti di nepitella
timo fresco e gambi di prezzemolo
uno spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

lavare, tagliare a dadini e cuocere i porcini nel soffritto aromatico stando attenti a non farli attaccare perché ci proveranno continuamente. se proprio vorranno attaccarsi, aggiungete un goccetto d'acqua.salare in cottura, pepare alla fine ma senza esagerare.

sbianchire le cime di rapa tuffandole per un attimo in acqua bollente leggermente salata. scolare senza strizzare. quando saranno un po' scolate, saltare a lungo in padella con aglio e olio. regolare di sale tenendo conto del baccalà.

scottare il baccalà con un foli d'olio buono in padella antiaderente, tagliato in tre dadoni ,un minuto sopra e uno sotto, lasciando che al centro resti leggermente meno cotto. disporre sui piatti i vari elementi come in foto.

con questa ricetta partecipo al contest mario's mushroom di pan di ramerino

contest funghi

25 commenti:

  1. Caspiterina se questo è riciclo!!! Baccalà con porcini (secchi) e pomodori secchi testato e approvatissimo. Mi manca di aggiungere le cime di rapa e credo che lo farò presto. Ne è venuto fuori anche un bel tricolore col fungo ^__^ Un bacio

    RispondiElimina
  2. Riciclo?!?! ma riciclo una mazza!! :-) Questa ricetta è davvero sublime! Visto che ci sei perchè non partecipi al mio contest sui funghi? ecco il link
    http://pandiramerino.blogspot.com/2010/09/il-mio-primo-contest-marios-mushroom.html

    ti aspetto!

    RispondiElimina
  3. Proposta interessante. Da quando mi hai fatto scoprire il baccalà mantecato ho iniziato ad amarlo, tanto da mangiarlo crudo ed impazzire per questo pesciolino saporito! :D
    Voglio assolutamente provare l'abbinamento con il porcino, magari una cruditèe mare terra!
    Grazie per l'idea Saruz!

    p.s. parola chiave per registrare il commento? "STROMB" Strano.. ahahahahahahaha

    RispondiElimina
  4. Veramente...io verrei volentieri a mangiare "avanzi" a casa tua!!!Grazie per l'idea mi sgolosa di brutto!Funghi anch'io ma di diversa provenienza;)

    RispondiElimina
  5. Baccalà e funghi..un nuovo abbinamento per me!
    Ma senti, se i ricicli ti escono così, spera sempre che avanzi qualcosa!

    RispondiElimina
  6. porcino e pesce è un bel matrimonio anch es e non avrei mai pensato al baccalà!presentazione superba come sempre!

    RispondiElimina
  7. Alla faccia del riciclo, il mio in genere consiste nello scaldare gli avanzi al micro!!!

    RispondiElimina
  8. Pesce+funghi per me = ammore, e poi con una presentazione così è sublime.
    Sei bravissima

    Sara

    RispondiElimina
  9. Federica ha sintetizzato il mio pensiero/esclamazione quantdo ho visto il piatto...senza aggiungere e togliere niente!
    Le foto come sempre una chicca nella chicca :)
    @Federica
    Vedi che mi devo industriare con una ricetta adeguata per il tuo contest...dove mi avvio con i funghi ripieni?! :P ahahahahaha

    RispondiElimina
  10. Visto che entrambe si chiamano Federica...io mi riferivo sempre all'autrice del contest su Pan di Ramerino :P
    Sorry per l'eventuale incomprensione :PPPP

    RispondiElimina
  11. Ah però...che avanzi di lusso a casa tua...Il baccalà a me piace molto, ma non l'ho mai mangiato con i funghi...Dovrò provare anche perchè questo piatto dev'essere buonissimo...baci

    RispondiElimina
  12. Mai pensato ad un tale accppiamento (porcini e baccalà), è un'idea originale. ciao!

    RispondiElimina
  13. Ops, la nonnina... :)
    Bel piatto: apprezzo molto l'idea geniale del pomodoro secco, credo che riesca davvero ad entrare splendidamente in combinazioni fantasiose anche con le verdure invernali, come hai dimostrato tu ;)
    Buona giornata,

    wenny

    RispondiElimina
  14. Altro che riciclo ... è l'apoteosi del fungo. Non l'ho mai provato con il baccalà, ma la tua idea è davvero molto gustosa. Manu

    RispondiElimina
  15. Davvero interessante questa ricetta.. un piatto innovativo ed alternativo.. bacino presto ci sentiamo in Privatissimo

    RispondiElimina
  16. Mi sembra una ricetta davvero interessante. Il baccalà qui da noi va alla grande e con i porcini non l'ho mai provato.......
    Sembra fanrtastico....
    Avessi io cose come queste da riciclare al posto dei cetriolini sottaceto.....
    Non sono sparita eh....ci sentiamo prestissimo....
    Baci baci

    RispondiElimina
  17. oddio sto svenendo...cioè davvero complimenti!

    RispondiElimina
  18. grazie a tutti per i bei commenti ;-)

    RispondiElimina
  19. Questi abbinamenti mi solleticano alquanto!!!!Un bacio

    RispondiElimina
  20. che abbinamento felice!mi fido dei tuoi gusti e questo te lo copio!!!

    RispondiElimina
  21. Quando trovai il baccalà per la prima volta qui in Germania credo di aver fatto un gridolino nel negozio che hanno sentito tutti. Dovessi trovare baccalà e porcini freschi (e cime di rapa, ingrediente sconosciuto ai teteski) insieme credo che mi sentiresti fin laggiù :-) Bello, bello, bello. E il tuo stile black mi fa impazzire!
    Baci

    RispondiElimina
  22. alex: ma dai, io pensavo che tutto ciò che avesse a che fare con tuberi, rape, cavolacee eccetera fosse di dominio pubblico in teteschia :D

    RispondiElimina
  23. Il titolo si presta a molte interpretazioni ;-) Un bellissimo piatto pieno di carattere e con le verdure che ingentiliscono sempre tutto.

    RispondiElimina
  24. sara
    ma che delizia!!!!
    fame fame fame!!!!!
    mi sa che devo autoinvitarmi!
    un bacione
    b

    RispondiElimina
  25. una ricetta creativa ma anche bella da vedere, un piatto deve ammaliare tutti e cinque i sensi, grazie del link

    RispondiElimina

lasciate un commento, un suggerimento, un saluto, ma firmatevi sempre: i commenti anonimi saranno cancellati. grazie!

post precedenti

Fioritura_2016_25 Torta_Bastarda_1 Tortine_Mele_Tahina FioriPortulaca Castelluccio_2015_15 Biscotti_polvere_lamponi UOVO_CAMICIA2 RicottaMustia_5 TiuEttoriSTAG0 Sardegna14 TiuEttori_1 TortelliSedano Bitto_4