social icons

search

Qualcosadirosso

divagazioni gastronomiche di Sara Bardelli

ultime dal blog

qualcosa di fico, fichissimo!

fichi 2013

per me estate è sinonimo di frutta dolce, succosa e fresca. mi piace tutta, ma ho un debole per i fichi e mi piace molto usarli per realizzare piatti salati, come il risotto al pecorino, la pasta con il lardo, degli stuzzichini o un bel piattone di fusilli con le melanzane... fondamentalmente il trucco è sempre lo stesso: accostare ai fichi un ingrediente molto saporito, in modo che il contrasto renda interessante il piatto. stavolta ho usato la colatura di alici, ma il bello sta anche nel tempo di preparazione: 15 minuti in tutto e livello di difficoltà zero. e poi, non so voi, ma io impazzisco per i primi rapidi ma saporiti, fatti di pochi ma ottimi ingredienti. se li provate e fatemi sapere: io li ho adorati.

spaghetti fichi pinoli colatura

SPAGHETTONI AI FICHI, PINOLI E COLATURA DI ALICI

ingredienti per 2 persone

180 gr di spaghettoni
1 fico (non importa se nero o verde)
1 cucchiaio di colatura di alici
1 cucchiaio raso di pinoli
olio extravergine d'oliva
parmigiano reggiano

mentre la pasta cuoce, tostare i pinoi in padella, quindi schiacciarli con una forchetta o nel mortaio. tagliare i fichi (con la buccia, lavata e asciugata) a spicchi sottili e tenere da parte. scolare la pasta al dente e completare la cottura in padella saltandola con un po' di acqua di cottura, l'olio, i pinoli, la colatura di alici, i fichi e unendo in ultimo il parmigiano a fuoco spento.

Commenti

  1. Anche io amo i fichi. mi basta un pezzo di pane abbrustolito e son contenta. purtroppo da me non si trovano, infatti a settembre son sempre triste, vedo bellissime ricette di fichi e io posso solo guardare!!bacio

    RispondiElimina
  2. Sfizioso questo particolare piatto, anch'io amo i fichi!!! quando ero piccola mi mettevo sotto la pianta e mangiavo ciò che raccoglievo, una cosa esaltante per il palato, eliminando quelli che non mi piacevano dandoli alle galline che furbe mi seguivano ogni volta sotto l'albero...:)
    buona giornata! Renata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è grave se ti dico che io lo faccio ancora? :)

      Elimina
  3. foto fantastiche e ricetta meravigliosa
    Buon Week End
    GiuseB

    RispondiElimina
  4. Anche a me questa mi sembra una meravigliosa idea, anche se non amo particolarmente i fichi!

    RispondiElimina
  5. ho scoperto i fichi da poco, mi facevano impressione con tutti quei semini, adesso sono fra i miei frutti preferiti ! Complimenti per la foto e la ricetta,trasmettono messaggi espliciti "Mangiami !", buona settimana.....

    RispondiElimina
  6. Metodo è semplice, farò questo piatto per weekend in famiglia

    RispondiElimina
  7. Inizio a leggerti da qui. E ti dico che è un piatto che condivido. E l'accoppiata fico-qualcosa di saporito è proprio oggi sul mio blog! ;) allora lo vedi che mi sa che siamo sulla stessa lunghezza d'onda? Un bacio, Sereq

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia un commento, un suggerimento, un saluto. Ti ricordo che se commenti con l'account Google+ o Blogger acconsenti a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Consulta la privacy di Google per ulteriori informazioni.

Profile Photo

About

Profile Bio

Sono Sara, questo è il mio blog.
È online dal 2006 e sopravvive nonostante la mia incuria, un po' come le piante grasse che ho a casa e che adoro. In effetti adoro anche il blog poiché qui è dove parlo di una delle mie grandi passioni: il cibo. La sua importanza culturale, antropologica ma anche, semplicemente, l'importanza che ha per me.
Sono architetto e brand designer: qui il mio sito professionale.

Instagram